Napster VS Spotify, arbitra la Apple Inc.

image

Ho fatto uno strano sogno.

Apro gli occhi e mi trovo in un tempo in cui mi non so se domani ascolterò la musica che sto scaricando oggi. Sono piccola, in fase preadolescenziale e il personal computer è un privilegio. Ci si riunisce di fronte a monitor dalle dimensioni di un forno a legna e uno e soltanto uno può scaricare musica (legalmente eh, si si) per tutti i compagni di classe se non di scuola. Io però non sono così tecnologica da potermi assumere una responsabilità tale, ma ci do giù di brutto con Napster. Esattamente lui, così arcade ma tanto unico e innovativo da essere affascinante come mai prima. Il file sharing è mediato da una connessione orribilmente scadente, tale 56k: per scaricare una canzone ci può volere anche un giorno intero. Non posso crederci, sono terrorizzata. Però sento un calore in fondo al cuore e una forte vampata di energia mi sale fin sopra le guance: se spingo play su Winamp ogni singolo mp3 possiede una forza emotiva grandissima. Posso di nuovo ascoltare la stessa interminabile canzone per ore ed ore e provare una gioia pura e trasparente. Voglio soltanto caricare questa canzone sul mio Ipod e farmi portare lontano da un treno qualsiasi.

Mi sveglio. Scorro il dito svogliato sul mio sporco Ipad nonsoqualegenerazione e corro su Spotify per vedere se è possibile provare quella bellissima sensazione di avere un tesoro tra le mani. Tra le milioni di Possibilità scelgo gli Oasis, passano 30 secondi cambio artista, altri 5 secondi altro artista.

Mi accorgo che sono sommersa da tutto quello che ho sempre voluto. Ipad, Ipod, Apple tv, Album interi, Film dalla A alla Z. Tutta la musica che ho sempre desiderato. Eppure quel sogno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...